Vorrei, di Renata Dotta

Per il mio sogno

è piccolo il mondo

e vicine le stelle

Vorrei la notte più scura

e il silenzio. Appena

un sospiro di vento

che passi lontano.

Null’altro. Perché

il buio cancella

i confini e fa mio 

l’infinito, ch’io dono

al mio sogno.

 The Night of Saint Lawrence

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...