I cambiamenti..

Lente e distanti si allontanano quanto più

il vento nel suo assolo soffia,

verso le lontane limpide acque:

vi é ancor più tenero il calore della vita,

ci sovviene nel rossore estivo del tramonto:

non c’é più tempo per pensare, per agire, siamo immobili.

La nostra é un’esile figura,

che si riflette nello specchio della nostra anima,

mentre l’ultimo raggio accarezza

quell’ingannevole ombra senza pace,

quando il dolce sibilo del mare afferra la nostra voce:

la nostra mente é irraggiungibile..

By myself

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...