La sensibilità e’ un castello di carte

La nostra sensibilità e’ un castello di carte,

sollecitata da un bambino viziato,

costruita sulla fragilità della carta, sull’equilibrio dell’aria,
Che cede sotto il peso dell’inerzia del dolore,
Cede sotto il rancore,
Cede sotto il fiume, sotto i torrenti di lacrime,

non muore, si rafforza, finché e’ giovane e forte.

by Me 🙂

castello-di-carte

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...