Qual rugiada o qual pianto di Torquato Tasso..

Qual rugiada o qual pianto

quai lagrime eran quelle

che sparger vidi dal notturno manto

e dal candido volto de le stelle?

E perché seminò la bianca luna

di cristalline stille un puro membo

a l’erba fresca in grembo?

Perché ne l’aria bruna

s’udìan, quasi dolendo, intorno intorno

gir l’aure insino al giorno?

Fûr segni forse de la tua partita,

vita de la mia vita?

A-Sea-Spell-Dante-Gabriel-Rossetti-Wallpaper

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...