Dentro di me la libertà é pioggia..

Chiudi gli occhi tenera creatura,

la pioggia della tristezza batte sulle tue ciglia,

bagna il tuo viso,

un pianto che si scioglie in un sorriso,

La tua quiete non é che un velo di solitudine

uno sguardo perso nell’eterna inquietudine.

Gli occhi osservano l’infinito, un orizzonte irraggiungibile

Le tue lacrime son velieri del pensare, che scendono 

sul niveo volto della malinconica bellezza,

I tuoi passi muovono l’anima tua, verso una canzone

un emozione divisa dal tempo, sciolta nell’illusione:

Passeranno gli anni, e i mille baci della tua passione 

una libertà che hai portato nel cuore, per sempre.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...